vai al contenuto principale

Architettura e Sanità - sinergie e confronti - ciclo di tavole rotonde 2024

Il ciclo di tavole rotonde mira a far conoscere il lavoro intrapreso dal nuovo Master di II livello in Architettura e Salute dell’Università Iuav di Venezia, attivato in collaborazione e con il sostegno di Ulss3 Serenissima, Veneta Sanitaria Finanza di Progetto, Fondazione Villa Salus e numerose aziende private del settore. Grazie al coinvolgimento nel dibattito di un pubblico più ampio si vuole mettere in evidenza l’importanza del percorso formativo post-laurea come base per un approccio olistico e interdisciplinare necessario al lavoro di figure professionali specializzate e fondamentale per dare maggiore qualità al sistema e, di conseguenza, agli spazi delle strutture sanitarie.

L’iniziativa è rivolta principalmente ai fruitori dell’assistenza sanitaria della Regione del Veneto, tramite testimonianze di responsabili delle sedi delle aziende Ulss che stanno già assumendo un ruolo sistemico con uno sguardo aperto alle esperienze internazionali. Questo ciclo di tavole rotonde promuove il confronto su dieci temi di attualità per migliorare la progettazione dei luoghi della sanità, tra i quali:
l’umanizzazione degli ospedali, i benefici dell’ambiente costruito nel percorso di cura, la sicurezza e la sostenibilità delle strutture ospedaliere.

Al confronto tra architetti, ingegneri, medici, dirigenti e operatori sanitari, seguiranno momenti di dibattito con il pubblico in sala.

Hubs e Spokes

giovedì 20 giugno, ore 18.45

L’umanizzazione della cura

venerdì 21 giugno, ore 19

I benefici della sfera ambientale

giovedì 27 giugno, ore 19

Emergenze e nuove pandemie

venerdì 28 giugno, ore 19

Le sfide del PNRR

giovedì 4 luglio, ore 19

La RSA a dimensione dell’anziano

venerdì 5 luglio, ore 19

L’ospedale di Venezia 1967-70

giovedì 11 luglio, ore 19

Cervello, cuore e luce

venerdì 12 luglio, ore 19

Verso un ospedale sicuro e sostenibile

giovedì 18 luglio, ore 19

L’incontro tra architettura e natura

venerdì 19 luglio, ore 19

in collaborazione con

Ordine degli Ingegneri della Città metropolitana di Venezia
Università Iuav di Venezia.

patrocinato da

Comune di Venezia
Fondazione Ingegneri Veneziani
IOV – Istituto Oncologico Veneto
OICE – Organizzazioni di Ingegneria e di Consulenza
Ordine degli Architetti di Venezia
Ordine degli Ingegneri della Città metropolitana di Venezia
Scuola Grande di San Marco
Università Iuav di Venezia

con il sostegno di

Areatecnica
Ascom
Giotto Cooperativa Sociale
Malvestio
OperaMed
Politecnica
Ulss3 Serenissima
Veneta Sanitaria Finanza di Progetto
XAL

Modalità di partecipazione

Entrata libera fino a esaurimento posti.
È possibile partecipare anche a singole conferenze.

Crediti formativi

Per la partecipazione ad ogni singola conferenza agli Ingegneri iscritti all’Ordine verrà attribuito 1 CFP per iscriversi:
www.ordineingegneri.ve.it/formazione/eventi-formativi

Torna su